Skip links

Tendenze Colore Capelli Biondi

Scopri le nuove tendenze per i Capelli Biondi

Cambia il tuo colore

I capelli biondi sono intramontabili e sempre di modaIl colore biondo, nell’immaginario collettivo trasmette femminilità e glamour, con qualunque lunghezza e sfumatura.

Sempre attuale, il colore biondo si avvale di nuove nuance ogni anno, variazioni sul tema che aggiungono nuove declinazioni per chi ama sperimentare sul suo colore biondo naturale o per le donne che sono “bionde d’adozione”.

Di seguito, quindi, vi proponiamo alcune novità e tendenze per il 2018, per giocare con il vostro colore naturale, magari osando un po’…

Luca, il nostro hair stylist, è sempre pronto a darvi il consiglio giusto per scegliere il colore biondo più giusto per voi, valorizzando al massimo le vostre caratteristiche.

BIONDO MIELE

Wonderlong-Chic-and-Chag-Lessenziale

Il biondo miele è una colorazione dai toni intensi e caldi, che si riconferma uno dei biondi preferiti dalle donne.

I capelli biondo miele sono perfetti sia sui capelli corti che lunghi, ricci, mossi o lisci. Il punto di forza principale del biondo miele è la sua versatilità, che ci permette di  creare gradazioni differenti, che vanno dal biondo miele ramato al biondo miele scuro. Insomma un colore che permette di ottenere sfumature personalizzate e uniche.

BIONDO CENERE

Short-Boy-and-Bowl-Lessenziale

I capelli biondo cenere sono perfetti per le donne con la carnagione e gli occhi chiari, ma si presta anche a carnagioni leggermente ambrate e occhi castani.

Il biondo cenere  si allontana dal colore classico del biondo tradizionale, virando verso riflessi bianchi e grigi. Si tratta di un colore dalla forte personalità, ma che presenta anche vantaggi notevoli, come quello di mimetizzare facilmente i capelli bianchi, in modo non banale.

BIONDO WATERCOLOR

capelli biondo-watercolor

Il biondo watercolor Compagnia della Bellezza è perfetto se avete i capelli chiari e tanta voglia di cambiare!

Questo colore vi permetterà di illuminare il viso sia che abbiate la carnagione chiara, che olivastra, e di osare con sfumature che vanno dall’azzurro al viola, dal color pesca allo champagne.
Queste tonalità di biondo sono sofisticate e uniche e sono totalmente personalizzabili per  adattarsi al meglio al vostro volto.

BIONDO VANIGLIA

capelli-biondo-vaniglia

Il biondo vaniglia è un colore morbido e corposo. un colore naturale che rende i capelli luminosi e pieni di vita.
Il colore biondo vaniglia è perfetto pr le donne con carnagione chiara, occhi azzurri e capelli di media lunghezza. Infatti la peculiarità di questo fantastico biondo è la variazione di sfumature: dalla gradazione più calda, sulla parte superiore dei capelli, fino a raggiungere un biondo beige sulle punte.

BIONDO PLATINO

capelli-biondo-platino

Biondo platino. Una colorazione che molte donne pensano di non potersi permettere. Invece bisogna smentire questo falso mito.

Per ottenere il biondo platino, se la base di partenza è scura, bisognerà sottoporsi a vari passaggi per ottenere un risultato apprezzabile. Ovviamente questo non significa rovinare la struttura del capello. La decolorazione o lo schiarimento devono essere effettuati nel modo corretto da professionisti della colorazione, onde evitare fastidiose problematiche.

Il biondo platino addolcisce i lineamenti e sta bene su ogni tipologia di viso, ma richiede molta cura, sia a casa che dal parrucchiere.

BIONDO CARAMELLO

capelli-biondo-caramello

Il biondo caramello è una nuance dai toni caldi, morbidi e sensuali. I riflessi del  biondo caramello vanno dalle tonalità oro a quelle bronzo, credo un effetto avvolgente e luminoso.

Questa colorazione va benissimo per le carnagioni chiare, ma ha il pregio di illuminare e addolcire le carnagioni ambrate, tendenti al bronze. Inoltre rende al massimo sui capelli lunghi, donando luce e corposità.

BIONDO BLORANGE

capelli-biondo-blorange

Il blorange è il colore dell’estate! Questa nuance di biondo si declina in base al colore di partenza dei vostri capelli: su una base chiara si andrà dall’aranciato al color pesca, per modularsi in sfumature che dal rame passano al rosa, con un risultato molto elegante. Inoltre, a seconda che il colore di partenza sia ramato o biondo chiarissimo, si potranno ottenere anche colori brillanti, dall’effetto neon.

Attenzione però! Il blorange è adatto solo alle carnagioni chiare.

Return to top of page