Skip links

Tendenze Capelli 2021 Compagnia della Bellezza

Nuova Collezione

Primavera/Estate '21

“C’è voglia di libertà nell’aria. Di spazi aperti, di cielo che apre l’orizzonte.
Di vento che spazza via le nuvole e ci accarezza i capelli.
Di sole che schiarisce e illumina la nostra testa, come per magia…”

Per questo è nata OH MY SUN!

Tendenze capelli 2021:  guida ai tagli e ai colori

La Collezione Primavera Estate 2021 di Compagnia della Bellezza è un messaggio di libertà nei tagli e di luce nel colore.

“L’attenzione per i capelli diventa affermazione della propria indipendenza – afferma il nostro Salvo Filetti – reinventiamo uno stile unico che grida: “Oh my Sun!” ☀

Un inno alla donna e alla sua libertà che ripercorre e attinge ai decenni passati per prenderne il meglio e risvegliare la gioia in questo nuovo anno.
Da questa volontà nascono le 3 nuove tipologie di taglio:
My Long Shag: un taglio lungo e scalato, ispirato ai mitici anni ’70. volume e super multi styling, dal liscio al mosso in funzione del vostro umore.
My Shag: è l’alter ego del bob -lob. Ispirato agli spensierati anni ’80, è caratterizzato da una scalatura verticalizzata, creata per enfatizzare il volto e valorizzare le linee del collo e delle spalle.
My Pixie: il taglio corto si riconferma come un re-mix di emozioni differenti e, a volte, contrastanti: ciuffo lungo, laterali aderenti e capello corti, ma non troppo, sulla nuca.

Tendenze capelli 2021:  guida ai tagli e ai colori

Un ritorno al naturale nei tagli e nei colori

Il 2021 riparte dal concetto di rinascita e dal desiderio di esprimere la naturale bellezza di ogni donna: la nostra collezione Hairenassance realizza questo scopo donando armonia ed equilibrio a tagli e colore.«Tagli, linee e forme si stanno facendo essenziali, con meno virtuosismi a vantaggio di soluzioni più minimal, che valorizzano l’espressività e la luminosità di ogni donna», spiega il nostro  Salvo Filetti.

IL COLORE

Il colore, che trova nella luce la sua massima espressione, si concretizza nel “Sunshine Framher”. Così la colorazione diventa personalizzazione: misura del volto, sottotono dell’incarnato e lunghezza del taglio diventano le discriminanti necessarie per creare il colore su misura per eccellenza. Il Sunshine Framher deve le sue origini al Face Framing, tendenza anni ’90, ma ricorre a ciocche più sottili e schiariture naturali e raffinate con lo scopo di incorniciare lo sguardo, illuminandolo. Il Velvet Block Frame estremizza il concetto ricorrendo a fasce nette di luce frontali: fasce biondo miele o biondo scuro andranno su una base castana, mentre sui capelli biondo chiari si mixeranno toni freddi, come il platino o il biondo cenere.

«Le nuove tendenze colore capelli si ispirano al Rinascimento pittorico: il momento in cui, grazie alla scoperta della luce, il colore inizia a prendere il sopravvento sul disegno» sottolinea Filetti. «Il segreto è trovare l’esatto punto di luminosità, che possa poi svilupparsi su tutta la chioma con un effetto scintillio leggero e morbido».

I TAGLI

La forma giusta di taglio, per Salvo Filetti, quest’anno si focalizzerà su poche lunghezze.
  • Il caschetto corto o french bob.

Il caschetto corto non deve arrivare al mento ma fermarsi a filo sull’orecchio. Tradizionalmente questa tipologia di taglio sta molto bene alle donne con la linea mandibolare ben definita. dato che il bob è un taglio pieno che tende ad appesantire. Invece, la versione di Compagnia della bellezza risulta molto versatile, grazie alla scalatura interna: scalature nascoste che alleggeriscono il taglio ai lati, rendendolo perfetto per ogni tipo di viso e per ogni età.

  • Il caschetto lungo ovvero il Ri-Lob

La versione del caschetto medio di Compagnia della Bellezza è il RiLob, un taglio che deve la sua versatilità al gioco tra peso e leggerezza.

Esso consiste in un caschetto allungato e sfilato a seconda del profilo della cliente, che infatti viene definito nel momento del taglio in base alle caratteristiche personali. Una discriminante importante nella definizione del taglio, ad esempio, è il collo: se è slanciato si potrà optare per versioni più corte, altrimenti si lavorerà sul lungo, ma evitando il  taglio a linea retta.  Per valorizzare il RiLob sono indicate tonalità di colorazione sabbiate o caramel, da armonizzare al colore naturale di partenza. Il caschetto lungo valorizza e ringiovanisce le over 40, ma è adatto un po’ a tutte ed è particolarmente indicato per le donne con i capelli sottili perchè conferisce molto volume.

Data la versatilità del RiLob, questo taglio si può adattare a tutte le forme del viso: per chi ha il volto rotondo sarà perfetto un lob asimmetrico liscio, mentre per chi possiede un viso spigoloso è indicato il lob mosso, che arrivando all’altezza delle spalle aiuta ad addolcire i lineamenti.. Nel caso di un viso rettangolare l’aggiunta della frangia permetterà di dare simmetria al volto, mentre il lob mosso, il Wob è l’ideale per il viso ovale, che risulta spesso molto snello.

Salvo Filetti sottolinea come «il RiLob in combinazione con il Face Framing, dona un vero e proprio effetto filler al viso».

  • Taglio medio scalato: lo Shag

Il taglio medio scalato ha quasi la lunghezza del bob, ma con le scalature dello shag. «Bisogna conferire alla testa una scalatura multidirezionale e vivace, che accompagni con leggerezza tutto il taglio» spiega Salvo Filetti.L’ideale per la donna dinamica che lava i capelli tutti giorni, perfetto per le donne con i capelli sottili che necessitano di movimento, ma sconsigliato per chi possiede i capelli crespi. Per realizzare lo styling di questo taglio si possono realizzare onde naturalie spettinate, oppure mantenere un liscio deciso. Mentre il colore perfetto per valorizzare questo taglio è un ramato delicato che vira su toni metallici.

  • Taglio medio lungo

«Il lungo per me questa stagione è esasperato, extra long, molto audace. Trionfa invece sempre il taglio medio-lungo, imbattibile nel rinfrescare e dare leggerezza al volto» racconta il nostro Filetti.

Le lunghezze più desiderate «sono quelle alla clavicola, accorciate nella parte posteriore. Si tratta di un taglio molto dinamico, né medio né lungo, ma non bisogna mai dimenticare di adattare all’altezza della donna che lo indossa».

I capelli lunghi saranno di tendenza nella lunghezza media, che arriva all’inizio del seno.«Capelli lunghi e lisci scalati per creare movimento, o mossi, con la lunghezza giusta perchè si creino onde naturali» suggerisce Salvo Filetti.

Non ci conosci ancora?
Ti regaliamo un taglio personalizzato per provare lo stile Compagnia della Bellezza!
Taglio Omaggio per Te!
SCARICA COUPON
SCOPRI TUTTE LE NOSTRE PROMO
Return to top of page